LE AREE INTERNE TRA ABBANDONI E RICONQUISTE

IL GRUPPO ITINERANTE

Desertificazione sanitaria ed aree interne: presentata l’analisi di Cittadinanzattiva nell’ambito del progetto AHEAD

Operatori sanitari cercasi in tutta Italia: dal Nord al Sud mancano medici, sia di famiglia che ospedalieri, ma anche infermieri e pediatri. In particolare nelle zone periferiche ed ultraperiferiche delle aree interne è evidente la cosiddetta desertificazione sanitaria, ossia territori in cui le persone hanno difficoltà ad accedere alle cure a causa, ad esempio, dei lunghi tempi di attesa, della scarsità di personale sanitario o delle ampie distanze dal punto di erogazione delle cure

Leggi Tutto »

Filippo Tantillo sabato prossimo a Castelpoto per presentare il volume “L’Italia lontana: una politica per le aree interne”

Sabato 14 gennaio alle ore 17:30, presso la Sala Consiliare del Municipio di Castelpoto, sarà presentato il libro “L’Italia lontana: Una politica per le aree interne” (Donzelli, 2022), curato da Sabrina Lucatelli, Daniela Luisi e Filippo Tantillo.
Sarà proprio Tantillo, già coordinatore scientifico del team di supporto al Comitato Nazionale per le Aree Interne, a discutere con gli altri relatori invitati dei temi salienti del volume, che ricostruisce la storia dell’esperienza della Strategia nazionale per le aree interne (Snai).

Leggi Tutto »

Riabitiamo i nostri territori

secondo incontro con gli amministratori relatori Domenico CERSOSIMO- Antonio STASI
sabato 17 dicembre 2022 ORE 10.00
Sala Teatro Santuario di San Gerardo Maiella Materdomini di Caposele (Av)

Leggi Tutto »

Intervento di Gigliola Cirrillo il 25 novembre presso la biblioteca “Luigi Fumi” di Orvieto

Un paese di poeti, santi e navigatori. Ma anche di «borghi». Da qualche anno, la riscoperta del policentrismo territoriale italiano viene veicolata nello spazio pubblico e mediatico dal concetto di «borgo» e dai suoi correlati semantici. Le migliaia di comuni italiani, la varietà e complessità territoriale di un paese costituito da poche grandi città, pochissime «metropoli», molte città medie, una miriade di piccoli comuni, frazioni, reti di città, campagne, coste, colline e montagne, vengono così ridotte all’immagine del «borgo».

Leggi Tutto »

Presentazione di “Contro i Borghi”

Un paese di poeti, santi e navigatori. Ma anche di «borghi». Da qualche anno, la riscoperta del policentrismo territoriale italiano viene veicolata nello spazio pubblico e mediatico dal concetto di «borgo» e dai suoi correlati semantici. Le migliaia di comuni italiani, la varietà e complessità territoriale di un paese costituito da poche grandi città, pochissime «metropoli», molte città medie, una miriade di piccoli comuni, frazioni, reti di città, campagne, coste, colline e montagne, vengono così ridotte all’immagine del «borgo».

Leggi Tutto »

UN VIAGGIO NEI PICCOLI BORGHI DELLE AREE INTERNE D’ITALIA

LE AREE INTERNE HANNO TUTTE STORIE STRAORDINARIE, MA LA STORIA STRAORDINARIA DEL LORO POSSIBILE FUTURO È CIÒ CHE DEVE STARE AL CENTRO, USANDO E RIGENERANDO QUELLE ANTICHE STORIE

UN VIAGGIO NEI PICCOLI BORGHI DELLE AREE INTERNE D’ITALIA TRA ISOLAMENTO E SPOPOLAMENTO, SFRUTTAMENTO TURISTICO E COMUNITÀ CHE, NONOSTANTE TUTTO, CONTINUANO A RESISTERE

Leggi Tutto »

Presentazione di Contro i Borghi alla Notte Bianca di Ragusa il 9 ottobre con Domenico Cersosimo

Grande è la confusione sotto il cielo, ma contrariamente a quanto pensava Mao, non è affatto una situazione eccellente. Quando si svolgerà la terza edizione della “Notte Bianca della Politica” avremo
già celebrato il rito delle elezioni politiche nazionali e delle regionali siciliane, chissà quale tasso di confusione avremo dinanzi, certamente continueremo a vivere la consapevolezza che la democrazia negli anni Venti del XXI secolo deve affrontare sfide interne ed esterne inusitate, drammatiche, dei veri e propri tornanti simbolici.

Leggi Tutto »

LA SETTIMANA DELLA SOSTENIBILITÀ DEL DELTA DEL PO #PODELTASWEEK

#PoDeltaSWEEK, la Settimana della Sostenibilità del Delta del Po, che pre- senta e promuove il contributo e le sfide di sostenibilità del Delta del Po per la realizzazione dei 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs) dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite, nella cornice del Festival Nazio- nale dello Sviluppo Sostenibile (edizione 2022).

Leggi Tutto »