LE AREE INTERNE TRA ABBANDONI E RICONQUISTE

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter

Dipartimento di Architettura dell’Università degli Studi di Napoli Federico II

Condividi su twitter
Twitter
Condividi su facebook
Facebook

Master di II Livello ARÌNT. Il Dipartimento di Architettura dell’Università di Napoli Federico II (DiARC) promuove la ricerca e lo sviluppo della cultura dell’Architettura – del Piano, del Progetto e dei Processi -, a tutte le scale e secondo le molteplici competenze disciplinari e culturali, fondandosi sulla sintesi di saperi comuni alla cultura umanistica e a quella tecnico-scientifica e coordinando e sostenendo le relative attività anche attraverso il finanziamento proveniente da Enti pubblici o privati. Il DiARC si prefigge lo scopo di provvedere alla diffusione dei risultati della ricerca, alla formazione permanente certificata, al trasferimento delle conoscenze e delle tecnologie come fattore di sviluppo socio-economico. Presta, altresì, servizi al territorio mediante accordi, convenzioni e attività in conto terzi nel rispetto della normativa vigente. Il DiARC ha istituito il Corso di Master Universitario di Il livello in “Architettura e Progetto per le Aree Interne e per i Piccoli Paesi”, (Master ARÌNT), un percorso formativo destinato a giovani laureati in cui lo studio e la ricerca superano la prospettiva monocentrica per accogliere la dimensione dei sistemi territoriali, tendendo al disegno di progetti strategici in grado di sviluppare processi di capacitazione sociale ed economica diffusa. Il Master ARÌNT, in sinergia con la visione della Strategia Nazionale per le Aree Interne (SNAI), ha messo in atto numerosi percorsi di ricerca incentrati sul tema dei processi di riattivazione delle Aree Interne, promuovendo azioni orientate all’alta formazione di professionalità con competenze specialistiche di carattere interdisciplinare e multidimensionale nella elaborazione di linee guida per la rigenerazione edilizia, spaziale, urbana ed ambientale. ll Master ARÌNT indaga il tema delle infrastrutture di senso dei territori, intese generalmente come infrastrutture che sostengono il progresso di un territorio o di una regione verso il raggiungimento degli obiettivi dello sviluppo sostenibile e della resilienza urbana, attraverso politiche di governo che consentono di pianificare la conservazione della natura, urbanizzazioni più resilienti e di promuovere forme di produzione sostenibile. 

http://diarc.unina.it/
https://masterdiarc.it/arint/