LE AREE INTERNE TRA ABBANDONI E RICONQUISTE

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter

FESTIVAL DELLE GEOGRAFIE

Condividi su twitter
Twitter
Condividi su facebook
Facebook

Dall’8 al 10 aprile prossimi, all’Auditorium dell’Ospitalia del mare di Levanto, torna, per la sesta edizione, il Festival delle geografie, con la sua formula classica, quest’anno arricchita dai patrocini e dalla partecipazione attiva di entrambe le associazioni nazionali di geografi, insegnanti e accademici.

Cinque università  coinvolte, Genova, Tor Vergata, Salento, Padova e Pisa, con cui è stata organizzata la parte pedagogica didattica per i crediti formativi destinati ai docenti, già presente sulla piattaforma Sofia del MIUR.

E Pisa University Press presenta il numero zero della sua collana “Dialoghi intorno alla geografia”, fondato sulla quinta edizione 2021 del Festival.

La partecipazione di specialisti del settore con Enit e Emilio Casalini di Generazione bellezza rappresentano una occasione per una Levanto Turistica rinnovata attraverso un laboratorio.

Una riflessione geopolitica sul continente Africa e sul Mediterraneo, sarà  arricchita da una cena geografica all’osteria Cantarana con Chef Kumalé, gastronomade, e da un concerto dedicato a musica dal nord europa.

E, nelle mattinate, escursioni per terra e per mare, in bici, a piedi e in barca per conoscere il territorio con Ebikein, Rosa dei venti e Natura teatro. What else?